home contatti e serate classifica links pachanga dj bio interviste libri
Nelson Manuel y La Corte
di Paolo "Pachanga"

Nelson Manuel y La Corte: PalabrasNelson Manuel è una delle sorprese che ci offre la musica cubana ballabile per questo anno 2006. Il suo tema "Palabras" che da il titolo all'omonimo Cd del suo debutto come solista, si è cominciato a sentire alla Radio cubana negli ultimi mesi dello scorso anno in versione promo facendosi notare nel panorama musicale cubano mentre allo stesso tempo alcuni Djs in Europa (soprattutto in Italia) lo passavano alle piste da ballo, riscontrandolo positivamente nel gusto del pubblico bailador, un gusto per una musica di un artista fino ad oggi quasi completamente sconosciuto, una musica che nella discoteca latina in Italia già comincia ad essere richiesta, come fosse un artista da tempo consolidato. Questa è la mia esperienza da Dj, dove io stesso sono rimasto sorpreso da tanta inusuale rapidità da parte di un artista debuttante a farsi conoscere entrando in poco tempo nel gusto del pubblico bailador.
C'è da dire che Nelson Manuel non spunta fuori dal nulla. L'artista del quartiere dell'Avana, Marianao, che tanti musicisti ha dato a Cuba, cominciò i suoi primi passi negli anni 90 con la Orchestra "Monumental" diretta dal Maestro Daniel Rojas, un'orchestra molto famosa a Cuba fin dagli anni 70. dopo questa esperienza, nelson manuel decide di passare al gruppo "Clave Cubana" dove incide il disco "Dicen que el Son" che include tre brani di sua composizione. Seguono anni di contrattazioni da parte di gruppi di spettacolo e quindi tournée internazionali cantando come solista in Show come "Habana, ritmo y sabor" che si presentò in Messico sotto la direzione di Juan Carlos Moreno.
Nel 2001 Nelson Manuel è chiamato a far parte di un'altra produzione, lo spettacolo "Cubanismo Superior", sotto la direzione del coreografo Tomas Morales, questo un artista che cominciò la sua carriera nel Cabaret più famoso del mondo: Tropicana.
Alla fine del 2003, Nelson Manuel decide di formare una propria orchestra di musica tipica ballabile, "La Corte", fra i suoi punti di riferimento Issac Delgado e Los Van Van.
Con questo suo primo disco con "La Corte" dal titolo "Palabras" (Parole), finalmente Nelson Manuel ha la possibilità di esprimersi pienamente secondo il suo stile, un lavoro musicale dove tutto è *farina del suo sacco*. Un disco molto vario di stili, dal Son alla Salsa, Bolero e Fusion, una varietà musicale molto interessante.


Nelson Manuel y La Corte
Palabras
Envidia 2006
Palabras Envidia 2006
Nelson Manuel y La Corte


INTERVISTA A NELSON MANUEL
by Paolo Pachanga (27/2/06)

Pachanga
Parole, parole, sole parole... Nelson diciamo qualche parola per il pubblico italiano...
La tua canzone "Palabras" che qui circolava da qualche mese come "promo", ha sorpreso molti fans della musica cubana. Quando si proponeva alla pista le prime volte, non pochi si avvicinavano alla Console chiedendo per te, "Chi è questo cantante?"... in poco tempo il tuo nome si è fatto largo e già oggi, solo dopo pochi mesi, Nelson Manuel y La Corte, è entrato nella classifica di vari Djs. Cominciamo con ordine, chi é Nelson Manuel? Racconta al pubblico italiano qual'é la tua storia...
Nelson Manuel
Sono stato scoperto dal sig. Rojitas, direttore di un gruppo musicale famoso negli anni 70, la "Orquesta Monumental", dove in epoca più recente ho cominciato la mia carriera di compositore e cantante
Pachanga
Quindi sei cantante e anche compositore, quali sono stati i tuoi punti di riferimento, la musica che ti piaceva prima, durante la tua formazione, ad esempio i cantanti?
Nelson Manuel
Di sicuro per primo metto Benny Moré, poi Miguelito Cunì del Conjunto Chappottin, Roberto Faz, Ñico Menbiela, Issac Delgado, Mayito Rivera...
Pachanga
Parlando del tuo primo disco come solista "Palabras" uscito in Febbraio 2006 con la discografica "Envidia", come è stato il progetto, chi ha fatto le composizioni e gli arrangiamenti?
Nelson Manuel
E' stato un progetto molto desiderato e sperato per la mia voglia di dare al ballabile una sonorità facile, intendibile, per muovere i passi fusionando testi logici: con cori piccanti e allo stesso tempo dolci all'udito. Nel Cd ci sono 11 temi di cui 10 sono miei. non poteva mancare la mano di un musicista pieno di esperienza, il bassista Arnaldo Jimenez, che solo all'ascoltare le mie melodie e i miei testi, scopre i miei propositi in ogni tema, di proposito l'ho ribattezzato *l'uomo che sta di moda*.
Pachanga
E "La Corte", il tuo gruppo, come è composto?
Nelson Manuel
Abbiamo il Piano, Basso, Congas, Batteria, Timbales, 2 Trombe, 2 Tromboni, 2 al Coro...
Pachanga
La tua canzone "Palabras" piace molto al pubblico *bailador* qui in Italia, si è cominciato a proporlo in pista come promo qualche mese fa, già i bailadores cominciavano a richiedere la tua canzone e adesso che il disco è uscito alla vendita si ha notizia di una buona risposta, tu pensavi di così bene con un primo disco come solista, non solo a Cuba ma anche a livello internazionale?
Nelson Manuel
Senza spirito di presunzione ho pensato che tutto sarebbe andato così come va, ho osservato a lungo il mercato musicale, come funziona la nostra musica in altre parti del mondo fuori di Cuba, e credo che abbiamo un 90% di possibilità a favore di questo primo Cd.
Pachanga
A parte "Palabras", qual'é il brano del disco di cui hai maggiormente fede?
Nelson Manuel
Senza dubbio l'altro tema mio favorito è "De lo bueno a lo mejor".
Pachanga
Nelson, alcuni bailadores qui in Italia, forse non tanto abituati ad ascoltare musica cubana, pensano che la Salsa romantica sia una caratteristica dei salseri di Porto Rico e si sorprendono ascoltando la tua canzone Palabras nell'apprendere che tu sei cubano, que pensi di questo? Palabras è una canzone romantica?
Nelson Manuel
Penso che romantico è e lo esprime qualsiasi boemio come me, non importa di quale paese sia, però parlando in materia di musica e testo romantico credo che i Boricua (Portoricani n.d.r.) si sono specializzati in questo e lo sanno fare molto bene, comunque si, penso che "Palabras" sia un tema romantico.
Pachanga
Tu pensi sia possibile in un futuro prossimo una tournée con "La Corte qui in Europa?
Nelson Manuel
Penso di avere la fortuna di potermi presentare prossimamente in Europa e principalmente in Italia, dove so che la mia musica si sta accogliendo bene e che gli italiani sono buoni bailadores...
Pachanga
Bene Nelson, che pensi di come sta cambiando la musica cubana ballabile, qui molti pensano che a Cuba già non si balla più il Casino (ballo di coppia n.d.r.), che tutto oggi è Hip-Hop e Regueton, è vero?
Nelson Manuel
Ti posso dire che il Son non morirà mai, è il sapore della vita. L'Hip-Hop e il Regueton attraversano un buon momento, non è la prima volta che a Cuba viene fuori una corrente musicale e rimane nel tempo, ma se facciamo bene i conti, il Son cubano, il Rock, il Bolero, hanno trasceso la storia...
Pachanga
Quali sono i locali dove il turista può venire a Cuba a ballare Casino, per esempio dove si può trovare la tua orchestra suonando dal vivo?
Nelson Manuel
I locali all'Avana principalmente sono "La Tropical", "La Casa de la Musica", "Café Cantante", "Macumba"...
Pachanga
Bene Nelson, grazie per l'intervista, ti auguro una carriera piena di successi, vuoi dare un messaggio al pubblico bailador?
Nelson Manuel
Un saluto a tutti quelli che seguono la mia musica e grazie a te Pachanga per la gentilezza della tua intervista.
Copyright 2006 by Paolo "Pachanga"
Diritti Riservati

home contatti e serate classifica links pachanga dj bio interviste libri




Descarga Cubana intervista Nelson Manuel